#6 Dimagrire: se fai queste 4 cose sei un povero illuso!

Dimagrire: Smettetela di illudervi…

Siete dei poveri mentecatti se pensate che questo possa farvi dimagrire

In 20 anni di attività nelle palestre non ci sono dubbi sul fatto che l’obiettivo primario dei miei clienti è quello di Dimagrire.

Oggi tutti si sentono addosso chili di troppo, sia i tanti che sono davvero in sovrappeso, sia quelli che non accettano la propria conformazione a pera o mela. Resta il fatto che tutti arrivano a me dopo aver provato di tutto, ovvero tutto ciò che il mercato offre per Dimagrire in fretta e senza sacrifici o fatica.

E’ questo l’obiettivo: tutto, subito, senza fatica.

Vediamo cosa offre il mercato del dimagrire

Dimagrimento

Ecco le 4 cose che sono di moda per dimagrire velocemente

  1. Pillole ed erbe magiche, che promettono miracoli, ma riportano sull’etichetta ”il prodotto deve essere associato ad un regime ipocalorico”.  In sostanza contribuiscono a smaltire liquidi, ma funzionano solo finchè le si prende, e solo se contemporaneamente si mangia di meno.
  2.  Tute miracolose o massaggi, che promettono di far sciogliere il grasso per dimagrire!. Ecco cosa sostiene Massimo Memoli, internista dell’ospedale San Raffaele di Milano: “Non si può pensare all’adipe come al burro che si scioglie in padella. Il calore, infatti, non scioglie gli acidi grassi perché il nostro organismo è fatto in modo tale da mantenere costante la temperatura interna di 37°, indipendentemente dalle sollecitazioni di calore esterne”.
  3. Elettrostimolatori per dimagrire, tonificare i muscoli e sciogliere il grasso in maniera definitiva. “Con 20 minuti di elettrostimolatore promettono di dimagrire e ottenere risultati analoghi ad un’ora di seduta in palestra!”  L’elettrostimolatore secondo molti autori, tra cui Carmelo Bosco, uno tra i ricercatori e fisiologi più famosi al mondo, “è antifisiologico, innaturale, non produce ormoni e provoca danni”.
  4. Diete ipocaloriche per Dimagrire che promettono di perdere 10 chili in 10 giorni. Lo specialista Micheal Colgan a proposito di dimagrimento afferma:. “Se si rimane ad un particolare livello di grasso per uno o due anni, il corpo sviluppa cellule adipose, capillari,enzimi,nervi periferici,ormoni e tessuti connettivi per supportarlo. Riconoscerà il proprio livello di grasso e lo difenderà strenuamente. Questo livello è chiamato FAT POINT (o soglia adiposa), e l’organismo monitorizza costantemente questa soglia allertando il cervello anche quando un solo grammo di grasso è utilizzato come carburante. Appare evidente come la dieta dei “10 chili in 10 giorni” non può funzionare! Abbassando il metabolismo (mangiando meno), aumentano le riserve di grasso e aumenta l’appetito per difendere il FAT POINT.  È possibile spostare il FAT POINT SOLO in maniera molto lenta.

Ora, la regola è sempre la stessa quella dell’80-20

80% alimentazione

20% allenamento

Per quanto riguarda l’alimentazione sono da evitare le diete ipococaloriche. La prima regola per dimagrire è di perdere al massimo 0,5-1 Kg di peso per settimana. Oltre potrebbe essere un segnale non corretto. Nel primo periodo (1-2 mesi) si vedranno pochi cambiamenti ma, successivamente, la percentuale di grasso scenderà anche del 3-6%. Nel frattempo, però, il corpo avrà rimodellato le cellule adipose, gli ormoni, gli enzimi, i capillari e gli altri tessuti. In poche parole stare costruendo un nuovo corpo in modo sano e naturale.

Ciò che ci assicura che stiamo percorrendo la giusta strada per dimagrire, cioè perdendo grasso e non tessuto muscolare, è essenziale misurare la composizione corporea almeno ogni mese con sistemi che misurano la percentuale di grasso e ci diano informazioni sulla massa magra. Se sieti impossibilitati di fare tale controlli potete controllare i vostri progressi con un centimentro e misurare il giro vita. Ciò che conta non è il peso sulla bilancia ma i centimetri che perdi nel giro vita!

Infine ricorda che l’aumento di peso ha inizio nella maggior parte delle persone con la perdita di massa magra, vale a dire i muscoli.

Nel prossimo post approfondirò questo argomento, quindi rimani sintonizzato sul mio blog!

Ti è piaciuto questo post?

Se ti è piaciuto, puoi ricambiare condividendo su Facebook o sui social network 🙂

Grazie

Firma-PaoloFauci

Written by Paolo Fauci

Padre, autore, coach esperto in alimentazione, è dottore in Scienze Motorie con specializzazione in analisi della composizione corporea metodo BIA, certificato dall’International Sport Sciences Associations - ISSA.

#5 Perdere Peso: che cosa sono gli adipociti?

#7 Come perdere peso: ecco perchè continui ad ingrassare!